Rossettini: “Partita intelligente, c’è rammarico per i due rigori concessi”

Le parole del difensore rossoblu al termine del match pareggiato da Bologna e Roma per 2 a 2

di Redazione, @forzaroma

Al termine del match pareggiato da Bologna e Roma per 2 a 2 è intervenuto ai microfoni dei giornalisti il difensore rossoblu, Luca Rossettini.

ROSSETTINI A PREMIUM

Il Bologna ha disputato una partita furba su questo terreno di gioco?
“Più che furba intelligente, l’abbiamo interpretata nel migliore dei modi dando il massimo. Per noi che il campo fosse ottimo o pessimo cambiava poco, contro grandi squadre devi lottare su ogni pallone. Rimane un po’ di rammarico per qualche episodio dove potevamo fare meglio”

Effetto Donadoni
“Il mister ci ha dato tranquillità. Siamo partiti dalla base lasciata dalla gestione precedente cercando di correggere gli errori, i risultati ci sono stati d’aiuto e questo è importantissimo per continuare a lavorare con serenità”.

Siete stati più bravi rispetto ai difensori della Roma
“Sapevamo che giocare palle semplice, orizzontali su questo campo quindi nel momento in cui riconquistavamo il pallone cercavamo di andare in profondità. Tutta la squadra ha fatto un ottimo lavoro, anche gli attaccanti hanno accorciato

ROSSETTINI A BOLOGNAFC.IT

“Un pareggio importante contro una grande squadra, resta però addirittura l’amaro in bocca per qualche situazione. Questo punto comunque ci permette di dare continuità alle nostre prestazioni, in una giornata non semplice, su un campo reso pesante da tanta acqua. Siamo felici tanto anche per Mattia Destro che ha lavorato tanto per essere presente oggi e ha chiuso la partita alla grandissima. Ci siamo calati subito nella parte, lottando su ogni pallone, senza pensare al campo bello o brutto. Volevamo un risultato positivo e ce lo portiamo a casa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy