Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Rosella Sensi: “Roma penalizzata dall’arbitraggio, merita qualche punto in più”

LaPresse

L'ex presidente della Roma ha parlato della questione Spalletti-Totti e dei torti arbitrali dell'ultima partita di campionato contro i rossoneri

Redazione

L'ex presidente della Roma Sensi ha rilasciato un'intervista al quotidiano Il Mattino, ecco alcune delle sue dichiarazioni:

Che idea si è fatta della questione Totti-Spalletti? In quel periodo non facevo più parte della società. Personalmente non avrei mai mandato via Totti da Trigoria e penso che chi aveva la gestione della società avrebbe dovuto tutelare maggiormente Totti, che era il capitano della Roma un simbolo per tutti.

Cosa direbbe dello Spalletti romano? Aveva un parco giocatori molto importante e insieme ci siamo tolti anche qualche bella soddisfazione. Anche se forse avremmo meritato qualcosa in più. Come dimenticare la serie di 11 vittorie consecutive e il momento dell’infortunio di Francesco Totti. Aveva creato un gruppo molto bello e quelli sono stati anni molto importanti e positivi. Ricordo perfettamente quel clima bellissimo che si respirava anche con mio padre. È stato un periodo che ricordo con grande affetto.

A proposito di allenatori, oggi a Roma avete Mourinho... Da grande tifosa della Roma mi concentro su come si comporta il mio allenatore e la squadra. Vorrei vincere tutte le partite e penso anche che la Roma meriterebbe qualche punto in più. Sicuramente nella partita di domenica contro il Milan, e non solo, siamo stati penalizzati dall’arbitraggio.