Rosella Sensi: “La Roma è una società seria e pulita”

di finconsadmin

All’uscita dalla sede della Lega Serie A, Rosella Sensi, presidente uscente della Roma, ha voluto esprimere a Sky Sport il suo disappunto riguardo le odierne notizie su un presunto coinvolgimento della Roma nello scandalo scommesse

: “Parlo da presidente ma soprattutto da presidente uscente, in questo momento nel futuro la Roma farà tutto quello che potrà fare per difendersi. Ci vuole più attenzione perché è una cosa seria e lo dico da presidente e da tifosa, sono veramente infastidita, questa è la parola giusta. E’ una pagina brutta del calcio perché non ci devono essere queste cose. Il calcio è bello vederlo giocare, è bello soprattutto per quello che rappresenta per i bambini e queste cose non ci dovrebbero essere. Bisogna esaminarle e toccarle con la massima cautela. Responsabilità oggettiva? E’ un argomento molto delicato. Personalmente non trovo corretto punire i club quando si tratta di responsabilità personali, per cui il famoso articolo 17 che viene sempre nominato dovrebbe essere corretto. Non è giusto penalizzare le società per responsabilità personali. Detto ciò io analizzerei e farei fare il lavoro da chi lo sta facendo per analizzare su chi sta la responsabilità di tutto ciò. Mi dispiace perché è un’ulteriore pagina brutta del calcio italiano che si rispecchia in Europa e nel mondo e che non avrei voluto vedere. Abbiamo degli aspetti bellissimi, mi permetto di nominare Totti, De Rossi e tanti altri. Preferirei parlare del bello, dei giovani che fanno parte del nostro vivaio, perché ce ne sono e tante. Più fastidio per De Rossi o per la Roma? Dà fastidio quando si parla in modo improprio e sbagliato, perché la Roma è sempre stata una società seria e pulita. Mi dispiace sempre. Daniele era veramente indignato e dispiaciuto, lo conosco bene e conosco la sua famiglia. Tutto quello che è Roma per me non va toccato. Sto sorridendo ma ho una grandissima rabbia per la delusione e il dispiacere che vengono dati ai tifosi ingiustamente. Il rinnovo di De Rossi? Io non posso sapere nulla, se è una notizia è una gran bella notizia, per cui ringrazio di avermela data.”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy