Rosella Sensi: “Contenta che nella Roma ci siano persone capaci come Totti, Ranieri e Conti”

Rosella Sensi: “Contenta che nella Roma ci siano persone capaci come Totti, Ranieri e Conti”

L’ex presidente giallorosso: “Stimo molto Claudio, così come Di Francesco. Entrambi sono molto attaccati al club. Non voglio dare consigli alla società, mi auguro solo che ci sia senso di responsabilità nei confronti dei tifosi”

di Redazione, @forzaroma

Il ritorno di Claudio Ranieri sulla panchina della Roma continua a far parlare il mondo giallorosso. Oggi Rosella Sensi, ex presidente del club di Trigoria, è intervenuta ai microfoni di Retesport per parlare del tecnico testaccino e non solo. Ecco le sue dichiarazioni:

Come giudica il Ranieri-bis?
“Stimo molto Claudio Ranieri, così come stimo Eusebio Di Francesco. Quando ha vinto col Leicester gli ho fatto i complimenti. È molto attaccato ai colori giallorossi, così come Eusebio”.

Che impressione le fa Totti dirigente?
“Dopo due anni ancora non riesco a vedere Totti seduto in tribuna come dirigente. Daniele De Rossi lo vedo più allenatore, come carattere. Francesco (Totti, ndr) ha una timidezza che a volte nasconde le sue qualità”.

Pensa che sia meglio affidarsi a persone come Ranieri, Totti e Bruno Conti?
“Credo che nel calcio non ci siano cose semplici, soprattutto nella Roma. Sono contenta che nella società attuale ci siano persone capaci e appassionate come Ranieri, Totti e Bruno Conti”.

Che consigli darebbe alla nuova proprietà?
“Non voglio dare consigli alla nuova proprietà, perché sono una tifosa. A me sono stati dati consigli sbagliati, mi auguro solo che ci sia senso di responsabilità nei confronti dei tifosi. Forza Roma sempre!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy