Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma-Zorya, le probabili formazioni: torna Zaniolo, riposa Pellegrini

Getty Images

Dopo la panchina contro il Genoa, il ventidue giallorosso potrebbe tornare in campo dal primo minuto, con Mourinho pronto a replicare la coppia d'attacco Shomurodov-Abraham

Redazione

Dopo la vittoria di Genova contro i grifoni, la Roma tornerà in campo giovedì in Conference League. All'Olimpico arriverà lo Zorya Luhansk, squadra ucraina che i giallorossi hanno già sconfitto per 3-0 in trasferta, risultato che Mourinho vorrà replicare per restare nella scia del Bodo Glimt, sperando che i norvegesi inciampino in queste ultime due uscite.

Lo Special One si potrebbe presentare con Rui Patricio in porta e la difesa a tre, come quella vista a Marassi. Mancini e Ibanez sembrano essere inamovibili, mentre Smalling dovrebbe essere confermato al posto di Kumbulla, uscito anticipatamente dal campo contro il Genoa. Karsdorp sulla destra (anche se a tutta fascia) non ha ancora un sostituto valido, mentre a centrocampo Veretout dovrebbe partire titolare, anche visto il riposo forzato che avrà nel prossimo turno di campionato a causa della squalifica da scontare contro il Torino. Potrebbe essere il turno di Darboe accanto al francese, con El Shaarawy pronto a fare l'esterno sinistro lungo tutta la fascia. Dopo che Mourinho ha scelto di lasciarlo in panchina per tutta la partita contro il Genoa, Zaniolo dovrebbe dare riposo a Pellegrini, mentre davanti Shomurodov potrebbe nuovamente avere una chance accanto ad Abraham.

Le probabili formazioni di Roma-Zorya

ROMA (3-4-1-2): 1 Rui Patricio; 23 Mancini, 6 Smalling, 3 Ibanez; 2 Karsdorp, 55 Darboe, 17 Veretout, 92 El Shaarawy; 22 Zaniolo; 14 Shomurodov, 9 Abraham All.: Mourinho

Zorya (4-3-3): 53 Matsapura; 45 Favorov, 32 Imerekov, 4 Cvek, 10 Khomchenovskiy; 23 Buletsa, 29 Nazaryna, 7 Kochergin; 22 Kabaiev, 28 Gromov, 90 Sayysmaneshshiadeh All.: Skrypnyk