Roma, Voller contro l’Olimpico: “E’ un disastro, c’è bisogno di un binocolo per riconoscere i calciatori”

Roma, Voller contro l’Olimpico: “E’ un disastro, c’è bisogno di un binocolo per riconoscere i calciatori”

L’ex giallorosso aggiunge: “Il pubblico è troppo lontano dall’azione, non è aggiornato”

di Redazione, @forzaroma

Rudi Voller, ex attaccante giallorosso dal 1987-1992, ha parlato ai microfoni di Spox e Goal, dove ha avuto modo di far sapere il proprio punto di vista sulle condizioni attuali dello Stadio Olimpico di Roma. Queste le sue dichiarazioni: “Lo Stadio Olimpico è un disastro, è vecchio e impertinente per gli spettatori. Le persone sono troppo lontane dall’azione e avrebbero effettivamente bisogno di un binocolo per riconoscere i giocatori. E’ uno Stadio che non è stato più aggiornato. L’amministratore delegato del Bayer Lekerkusen poi, ha confrontato l’arena capitolina con una sede della Bundesliga : “L’Olimpico è paragonabile allo Stadio di Berlino,  quando ci sono in media 40.000-50.000 fan sul posto, non c’è stato d’animo ragionevole”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy