Roma, Verdone: “Se vendiamo Emerson e Dzeko è a rischio anche l’Europa League”

L’attore non si capacita della cessione ormai vicina dei due calciatori al Chelsea: “Non capisco perché vogliamo vendere tutti. Rimpiango Yanga-Mbiwa”

di Redazione, @forzaroma

Carlo Verdone è amareggiato. Le notizie di mercato della Roma non riescono a far sorridere in pieno l’attore romano, protagonista nel suo nuovo film ‘Benedetta Follia‘. Intervenuto a Deejay Football Club, il celebre tifoso romanista si è definito molto preoccupato per l’impatto che potrebbero avere le cessioni di Emerson e Dzeko al Chelsea. Ecco le sue parole:

Se vendiamo anche Emerson e Dzeko rischiamo di non andare nemmeno in Europa LeagueNon mi capacito di questa cosa che vogliamo vendere tutti. Io sono arrivato al punto di rimpiangere anche Yanga-Mbiwa, pensa un po’. Che posizione dovrebbe avere Totti nella vicenda? Lui deve definire la sua posizione, secondo me non l’ha ancora capita. Si trova in una situazione nella quale non può fare più di tanto”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. cpg35600 - 3 anni fa

    Pienamente d’accordo! Qualora si vendessero Nainggolan, Dzeko e Emerson la Roma
    lotterebbe per il 9/10 posto. Non vincerebbe nulla, come negli scorsi anni e sarà assente nel panorama calcistico europeo. Ringraziamo la proprietà statunitense: indietro tutta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy