Roma, ufficiale l’acquisto di Cetin: “Sono un guerriero, mi ispiro a Sergio Ramos” – FOTO

Operazione completata a fronte di un corrispettivo fisso di 3 milioni di euro e una percentuale sulla futura rivendita. Le sue prime parole: “Sento il peso della maglia”. Under: “Benvenuto fratello”

di Redazione, @forzaroma

Mancava solo l’ufficialità. Ora è arrivata: Mert Cetin è nuovo giocatore della Roma. Il difensore, arrivato ieri nella Capitale con un volo da Istanbul, questa mattina ha svolto le visite mediche a Villa Stuart e nel primo pomeriggio ha firmato il contratto nella sede giallorosa. Di seguito il comunicato del club:

“L’AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Yildrim Mert Cetin. Il Club rende noto di aver acquistato a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive di Yildrim Mert Cetin dal Genclerbirligi a fronte di un corrispettivo fisso di 3 milioni di euro. Inoltre, in caso di futuro trasferimento del Calciatore, l’AS Roma riconoscerà al club turco un importo pari al 10% del prezzo di cessione eccedente i 5 milioni di euro. Con il calciatore, che indosserà la maglia numero 15, è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024″.

“Siamo contenti di portare a Roma Mert Cetin, un profilo giovane ma di grande prospettiva”, ha dichiarato il direttore sportivo Gianluca Petrachi. “Mi auguro che possa confermare presto le potenzialità che abbiamo visto in lui”.

Il turco ha poi parlato ai microfoni di Roma TV. Ecco le sue parole.

Quali sono le tue sensazioni ora che sei un calciatore della Roma?
Sono molto emozionato e contento di essere qui. Sono un giocatore giovane e sento l’importanza di indossare questa maglia. È un’emozione indescrivibile, spero di soddisfare le aspettative del Club e dei tifosi.

C’è un difensore a cui ti ispiri?
Sicuramente Sergio Ramos è il giocatore che seguo di più. Ora arrivo nel campionato italiano che è importante per i difensori ed è un torneo che dà molto. Sono sicuro che qui crescerò e che con questa squadra riuscirò ad arrivare in alto.

Hai già incontrato il tuo connazionale Cengiz Under?
Sì, l’ho incontrato poco fa, è una persona calorosa ed essendo turco come me non mi farà sentire solo. Credo che potremo aiutarci in campo e crescere entrambi.

Quali sono i tuoi obiettivi in giallorosso?
Il mio primo obiettivo è ambientarmi qui e vincere qualche trofeo.

Poi il difensore ha lasciato il suo primo messaggio sui social per i tifosi: “Sono contento e emozionato di entrare nella famiglia di questa squadra. Non vedo l’ora di giocare la mia prima partita. Farò tutto per la Roma”.

Su Instagram è arrivato anche il messaggio del suo connazionale Under: “Benvenuto fratello”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy