Roma, squadra a cena da Florenzi prima del ritiro

Il gruppo ha scelto questo modo per fare quadrato in vista delle prossime gare: Torino e Bate Borisov (all’Olimpico) saranno decisive per chiarire gli obiettivi stagionali

di Redazione, @forzaroma

Una cena tutti insieme spesso ha aiutato una squadra ad uscire fuori da un periodo critico di risultati. Così Alessandro Florenzi ha avuto l’idea di riunire a tavola i suoi compagni invitandoli ieri sera a Vitinia presso il ristorante dei genitori. I giallorossi hanno approfittato del fatto che l’allenamento odierno era in programma di pomeriggio. Alla cena erano assenti solo Totti, Gervinho, Digne e Iturbe. Clima disteso e sereno tra i giocatori. Secondo quanto riferiscono alcuni clienti del ristorante vicini di tavolo, un cameriere, scherzando, al momento delle ordinazioni ha chiesto ai giocatori “Volete una zuppa di carote?”. La risposta in un primo momento affidata ad uno sguardo in cagnesco, poi seguito dal sorriso di tutti che hanno accettato di buon cuore la battuta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy