Roma-Spezia, minorenne denunciato: nascondeva petardo

Per il minore, che si trovava in compagnia di altri tre coetanei, è stato anche emesso un daspo

di Redazione, @forzaroma

Un minorenne è stato denunciato in stato di libertà dalla polizia mentre tentava di recuperare in un cespuglio vicino allo stadio Olimpico un grosso petardo poco prima che cominciasse la partita di Coppa Italia Roma-Spezia. Per il minore, che si trovava in compagnia di altri tre coetanei, è stato anche emesso un daspo.

Al match di Tim Cup – come rivela l’Ansa – hanno partecipato 7.200 spettatori, di cui 1.600 della tifoseria ospite. Nessuna criticità è stata rilevata dagli uomini delle forze dell’ordine per quanto riguarda l’ordine pubblico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy