Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma-Spezia, la moviola: dopo il giallo beffa finale, Felix viene espulso

Getty Images

Episodi arbitrali, cartellini e casi Var della sfida dell'Olimpico tra Roma e Spezia diretta da Prontera

Redazione

Alle 20:45 Roma e Spezia si sfidano allo Stadio Olimpico per l’ultimo match della 17esima giornata del campionato di Serie A TIM 2021/22. L'arbitro del match è il signor Prontera della sezione di Bologna, al Var c'è Mazzoleni. Arbitro: Prontera. Assistenti: Passeri, Costanzo. IV Uomo: Miele G.. Var: Mazzoleni. Avar: Rossi L.

90'+3' - Arriva la terza rete per i giallorossi: al limite dell'area il giovane Afena-Gyan raccoglie un pallone, e con una botta tremenda buca Provedel. Poco dopo arriva la beffa, il gol annullato viene annullato e l'arbitro fischia ad un minuto dalla fine sventolando ancora un giallo su di lui per un tocco di mano. Il primavera di De Rossi salterà quindi la prossima partita contro l'Atalanta.

77' - Prontera interrompe il gioco. Fallo tattico di Diawara su Nikolaou: lo Spezia potrà sfruttare una punizione nei pressi della linea laterale. Momento di paura per i giallorossi: doppia occasione per Manaj sugli sviluppi del calcio di punizione, ma viene fermato prima da Karsdorp, poi da Rui Patricio.

73' - Kevin Agudelo, sembra essere entrato per infastidire gli avversari giallorossi. Commette un brutto intervento ai danni di Veretout. L’arbitro lo vede e fischia immediatamente: la Roma batterà una punizione.

70' - Scoppia l'Olimpico per il terzo giallo della partita. Intervento decisivo e in ritardo da parte di FelixAfena-Gyan in zona d'attacco. Proteste anche da parte di Mourinho con il quarto uomo Miele.

65' - Si accendono parecchio gli animi dopo un contrasto durissimo di Marash Kumbulla ai danni di Agudelo. Il difensore giallorosso riceve il secondo giallo della partita. Si ferma il gioco per un controllo del VAR per un possibile rosso. Il giocatore ha rischiato tanto ma può sentirsi sollevato per non aver ricevuto una sanzione ben più pesante. La gamba viene giudicata correttamente non troppo alta e pericolosa per un secondo cartellino.

62' -Rey Manaj tenta il tiro e riesce a superare Rui Patricio. L'arbitro chiede l'ausilio del VAR per un possibile fuorigioco, protestano i giocatori dello Spezia: verdetto a favore dei giallorossi. Gol annullato per la squadra di Thiago Motta.

58' - Kevin Agudelo commette un'infrazione ai danni di Mkhitaryan, pestone netto sul piede dell'armeno. Nessuna protesta da parte del giocatore. Punizione assegnata a Roma.

54' - Arriva il primo giallo del match ed è per la squadra di Mourinho: lo rimedia Vina per un fallo su Agudelo.

51' - Matias Vina va a terra in aerea dello Spezia dopo un contatto in area con Gyasi, ma l'arbitro fa subito segno di proseguire giudicando tutto regolare. Possibile un veloce controllo VAR: discutibile la decisione ma il tocco viene è sulla palla e il terzino giallorosso perde l'equilibrio.

45'+2' - Arriva il vero primo episodio degno di nota. Subito dopo l'ennesimo palo di Tammy Abraham grazie ad un cross di Mkhitaryan, la Roma reclama rigore per un tocco di spalla in area da parte di DimitrisNikolaou su un calcio di Veretout. Non si va al VAR perché il braccio sembra aderente al corpo del giocatore dello Spezia e il direttore di gara decide che può bastare così rimandando entrambe le squadre negli spogliatoi.

39' - Prontera fischia: Rey Manaj sembrerebbe aver commesso fallo in attacco nei confronti del difensore giallorosso ChrisSmalling autore della rete del vantaggio della squadra di Mourinho.

32' - L'arbitro intravede uno sgambetto da parte di Roger Ibanez nei confronti di Strelec e non esita a fischiare. Calcio di punizione per lo Spezia.

24' - Martin Erlic entra in maniera molto dura nei confronti di Tammy Abraham. Il giocatore dello Spezia è stato disattento nel suo intervento e ha indotto l'arbitro a fischiare. La Roma ottiene una punizione.

20' - Arkadiusz Reca fa un intervento duro su Ibanez l'arbitro Prontera lo richiama per fallo. Ci sarà una punizione per la Roma.

11' - Prontera interrompe il gioco. Kelvin Amian ha commesso un fallo nel tentativo di conquistare palla. La Roma ha ottenuto un calcio di punizione.

9' - Bryan Cristante commette un fallo ma l'arbitro non sembra intenzionato ad ammonire. Un calcio di punizione è stato concesso allo Spezia.