Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma-Spezia, shock in Curva Sud: ragazzo rianimato e trasportato in ospedale

Getty Images

Lo speaker dello stadio Olimpico gli ha dedicato un pensiero: "Salutiamo Tommaso, che sta attraversando un momento difficile"

Redazione

Attimi di paura e allo stadio Olimpico nella partita tra Roma e Spezia. Intorno alla mezz’ora del primo tempo un tifoso di 23 anni si è sentito male per un arresto cardiaco. Immediati i soccorsi, il ragazzo è stato rianimato e portato al Policlinico Gemelli in ambulanzadove è stato intubato e sedato. Da quel momento, oltre ad un timido applauso quando il tifoso ha ripreso i sensi, la curva è rimasta in silenzio. Atmosfera surreale, stadio ammutolito, le bandiere in Sud sono state tutte ritirate e il pubblico ha assistito alla partita in silenzio senza intonare cori. Al gol di Ibanez tutto il settore ha scelto di non esultare. A fine partita lo speaker dello stadio Olimpico gli ha dedicato un pensiero: "Salutiamo Tommaso, che sta attraversando un momento difficile. Forza Tommaso". Anche Abraham ha manifestato vicinanza al ragazzo attraverso una storia su Instagram: "Al tifoso che ha avuto un malore tra la folla, la squadra e tutti i romanisti sono con te. Guarisci presto" le parole del numero 9 giallorosso.