Roma, si rivede Rocchi: contro Inter e Spal quante polemiche per due rigori

Roma, si rivede Rocchi: contro Inter e Spal quante polemiche per due rigori

L’arbitro di Firenze dirigerà la sfida con il Napoli: nelle ultime due occasioni i romanisti l’hanno criticato duramente, compreso Francesco Totti

di Redazione, @forzaroma

Dopo sette mesi la Roma ritrova Rocchi. Sarà lui ad arbitrare la partita di domani all’Olimpico alle 15 contro il Napoli, con Aureliano al Var. La designazione è ormai un momento a cui i romanisti fanno particolare attenzione, soprattutto dopo gli ultimi “sfortunati” episodi tra campionato ed Europa League. Con il direttore di gara di Firenze sono 41 i precedenti e il bilancio è pressoché in parità con 16 vittorie, 12 pareggi e 13 sconfitte. Ma i tifosi ricordano sicuramente le polemiche delle ultime due volte che Rocchi e i giallorossi si sono incontrati: lo scorso 16 marzo con la Spal assegna un rigore dubbio per fallo di Jesus su Petagna, allontanando la Roma di Ranieri da un posto Champions. Solo tre mesi prima anche il clamoroso fallo su Zaniolo non fischiato nell’area di rigore dell’Inter nella partita dell’Olimpico (finita poi 2-2). Anche in quell’occasione pioggia di critiche e conseguente sfogo di Totti davanti ai microfoni: “Così è una vergogna, ci spieghino cosa hanno visto al Var”. 

NAPOLI – Può sorridere invece il Napoli dopo il caos post Atalanta: con Rocchi 18 vittorie, 8 pareggi e 11 sconfitte. L’ultima proprio nell’ultima occasione lo scorso marzo in casa contro la Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy