Roma, per la panchina spunta anche Bordalas del Getafe

Roma, per la panchina spunta anche Bordalas del Getafe

Il tecnico di Alicante ha un contratto con il club spagnolo fino al 2020 ma sembrerebbe essere un profilo seguito a Trigoria e non solo. Piace anche al Siviglia di Monchi

di Redazione, @forzaroma

La stagione è finita da qualche giorno, ma la Roma è ancora senza l’allenatore della prossima stagione. Dopo il no di ieri di Gasperini continua la caccia al tecnico del futuro e come riporta Teleradiostereo, il nome nuovo per la panchina giallorossa sarebbe quello di José Bordalas, attualmente al Getafe. Lo spagnolo ha un contratto in scadenza nel 2020 ed è cercato da molti club, tra questi anche il Siviglia.

CHI E’ – Cinquantacinque anni, di Alicante dove inizia anche la sua esperienza da coach. Al Getafe arriva nel 2016 con qualche difficoltà in “segunda divisione”, poi è iniziata la cavalcata. Ora chi lo conosce lo chiama “Pepe” ed è stato uno dei grandi protagonisti della stagione dei Los Azulones. L’obiettivo iniziale era la salvezza, ma a marzo l’aveva già raggiunta. L’anno lo ha concluso al quinto posto in Liga, una casella sopra il Siviglia di Monchi per capirci. Europa League centrata e impresa riuscita con 59 punti totali, a due sole lunghezze dal Valencia (quarto e in zona Champions). Un piccolo miracolo quello di Bordalas considerando anche il fatturato da 58 milioni e un tetto salariale di 39,2 milioni. Cifre ben al di sotto delle squadre che hanno preceduto il Getafe.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy