Roma, per il ds si guarda in Olanda: il nome nuovo è Arnesen

Quello dell’attuale direttore tecnico del Feyenoord è l’ultimo profilo valutato in quel di Trigoria: piace l’idea di puntare su un talent scout

di Redazione, @forzaroma

Per il direttore sportivo non si è ancora arrivati alla quadratura del cerchio. Saltato definitivamente l’arrivo di Campos, per i Friedkin continua la ricerca del profilo ideale per coprire uno dei ruoli chiave dell’organigramma societario, ad oggi ancora vacante. Come riportano Il Messaggero e la Gazzetta dello Sport, la nuova proprietà americana è fortemente attratta dal modello di calcio olandese e dall’idea di affidarsi, più che a un ds classico, a un talent scout. Un apprezzamento che giustifica il sondaggio effettuato nelle ultime ore per Frank Arnesen.

Dallo scorso anno direttore tecnico del Feyenoord, il 65enne vanta un passato illustre anche da calciatore, con ben 10 trofei vinti in carriera. Arnesen ha iniziato la propria carriera da dirigente dal 1994, quando fu eletto direttore generale del PSV Eindhoven; a lui è riconosciuta la scoperta di straordinari talenti, tra cui Ronaldo “Il Fenomeno” e Van Nistelrooy. Qualità che avrebbero convinto la dirigenza giallorossa a sondare la sua disponibilità a trasferirsi nella Capitale. Ds, il nodo non è ancora sciolto: anche Arnesen è in corsa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy