Roma, partner cinesi pronti a farsi avanti non solo per lo stadio

Un investitore del paese orientale avrebbe chiesto informazioni a Pallotta per avere il 10% della società. La risposta, pare, è stata intorno ai cento milioni

di Redazione, @forzaroma

Oggi i proponenti dello stadio della Roma si troveranno nuovamente di fronte al Comune per discutere del progetto. Una volta che la questione si sarà sbloccata partirà in modo serrato la caccia ai finanziamenti. Per questa ragione – scrivono Catapano e Cecchini su “La Gazzetta dello Sport” – ormai da tempo arrivano voci per possibili partnership con investitori cinesi. Anzi, se si creassero le condizioni, la collaborazione potrebbe riguardare non solo lo stadio, ma anche lo stesso club. Dagli Stati Uniti, infatti, giunge voce che un investitore cinese ancora misterioso abbia chiesto informazioni per avere il 10% della società. La risposta, pare, è stata intorno ai cento milioni, dando quindi una valutazione complessiva della Roma intorno al miliardo. Al momento, la situazione è congelata, ma le piste sondate sono molte.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. encat - 4 anni fa

    se gli americani falliranno anche questa stagione, ben vengano i cinesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy