Roma, ogni gol costa 370 mila euro

di finconsadmin

242.000 euro è il costo medio pagato dalle società di Serie A per un gol di un proprio attaccante. E’ il dato che emerge da un’indagine condotta da Superscommesse.it, mettendo a confronto l’ingaggio e il numero di gol segnati dai 100 attaccanti della Serie A. L’indagine si basa sui dati ufficiali relativi agli ingaggi dei calciatori nella stagione 2013-14, riportati ad inizio anno dallaGazzetta dello Sport e sulla classifica ufficiale marcatori della Lega Serie A.

I gol più costosi sono quelli del Milan: una singola rete degli attaccanti rossoneri costa al club oltre 650.000 euro. Pesano su questa statistica soprattutto gli ingaggi di Pazzini ed El Shaarawy, pari a più di 5 milioni di euro, i quali hanno realizzato in totale soltanto una rete in campionato. Seconda posizione in classifica per la Juventus che, con un ingaggio totale di 15.600.000 euro e 33 reti, paga circa 470.000 euro per ogni gol segnato. Il podio basso spetta allaFiorentina. 28 gol in lavagna per la squadra e 12.500.000 euro il prezzo degli ingaggi: a Della Valle ogni gol costa 448.000 euro.

La società più virtuosa risulta essere il Cagliari. Bene per il presidente Cellino che per ogni gol rossoblu sborsa “solo” 80.000 euro.

 

Costo medio a gol €

Tot. ingaggi attacco €

Tot. Reti segnate attacco

Milan

657.000

17.100.000

26

Juventus

472.000

15.600.000

33

Fiorentina

448.000

12.500.000

28

Inter

430.000

8.600.000

20

Roma

370.000

10.000.000

27

Lazio

333.000

4.000.000

12

Napoli

300.000

12.900.000

43

Bologna

287.000

4.600.000

16

Genoa

212.000

3.400.000

16

Parma

176.000

3.350.000

19

Catania

168.000

1.850.000

11

Sassuolo

138.000

3.450.000

25

Atalanta

128.000

2.700.000

21

Torino

124.000

3.600.000

29

Udinese

117.000

2.000.000

17

Verona

109.000

2.400.000

22

Chievo

101.000

1.730.000

17

Livorno

100.000

2.000.000

20

Sampdoria

100.000

2.600.000

26

Cagliari

80.000

1.450.000

18

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy