Roma, missione Atalanta con l’arma Nzonzi. De Rossi e Dzeko, un anno in più

Roma, missione Atalanta con l’arma Nzonzi. De Rossi e Dzeko, un anno in più

I due pilastri viaggiano verso il rinnovo di una stagione. Il francese torna in gruppo e punta i nerazzurri, all’Olimpico lunedì prossimo. Record Champions: venduti 30mila mini-abbonamenti

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Matato il Toro, la Roma riparte e punta la seconda vittoria su due in campionato. Nel mirino l’Atalanta, avversaria all’Olimpico lunedì prossimo nell’esordio stagionale in casa. Avversario che Di Francesco e i suoi dovranno gestire con molta attenzione, non solo per lo status di bestia nera che i nerazzurri hanno guadagnato nel tempo. Da una “bestia” all’altra, l’arma anti-Gasperini per i giallorossi si chiama Nzonzi. Oggi il francese ha svolto il primo allenamento con i compagni e punta a grandi falcate la sfida del monday night. Prove tecnico-tattiche e partitella al Bernardini. Ancora a parte Perotti che non ha smaltito il problema alla caviglia che lo ha fermato venerdì scorso.

VERSO IL RINNOVO  La legge della D. Come Dzeko e De Rossi, che guidano la Roma in campo, e Di Francesco che la plasma intorno a loro. Difficilmente i giallorossi potranno rinunciare ai due veterani durante la stagione, nonostante la concorrenza spietata di Schick e Nzonzi, i due acquisti più costosi degli ultimi 2 anni. E nelle stanze di Trigoria sono già pronti i rinnovi per legare i due alla squadra per un anno in più. Il capitano è in scadenza, ma non è ancora il momento di passare la fascia. Dzeko ha ancora due anni, ma si pensa al prolungamento anche per spalmare i 5 milioni annui che pesano sul bilancio. Intanto è stata svelata la “fascia della discordia” che De Rossi ha indossato domenica contro il Torino al posto di quella fornita dalla Lega. Sopra la scritta “sei tu l’unica mia sposa, sei tu l’unico mio AMOR”. Da brividi. E anche la Lega ha chiuso un occhio decidendo di non multare il numero 16.

ATTESA CHAMPIONS – Il prossimo 30 agosto a Montecarlo verranno annunciati i gironi di Champions per questa stagione. La Roma, che spera di ripetere l’impresa dell’ultimo anno, partirà dalla seconda fascia. E i tifosi già aspettano nuove notti da sogno: sono 30mila i mini abbonamenti venduti finora, quota di gran lunga superiore a quella raggiunta per il campionato (23mila). Per la sfida con l’Atalanta invece, oltre agli abbonamenti, sono stati staccati 9mila tagliandi. L’obiettivo è arrivare almeno a 40mila.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy