Roma, l’indebitamento finanziario scende a 247,9 milioni

Il decremento registrato, rispetto al -300 dello scorso giugno, è di circa 50 milioni

di Redazione, @forzaroma

Su richiesta della Consob, la Roma ha pubblicato un comunicato relativo alla posizione finanziaria del club. L’indebitamento finanziario netto adjusted (rettificato da componenti di natura straordinaria) del Gruppo AS Roma è di 247,9 milioni, contro i 299,7 dello scorso giugno: un decremento di 51,8 milioni. L’indebitamento netto adjusted della società, al 31 dicembre 2020, è invece pari a 253,4 milioni di euro, anch’esso in calo rispetto ai 300,2 registrati al bilancio relativo al termine della stagione 2019-20.

Il decremento registrato, pari a circa 46,8 milioni – si legge nel comunicato – , è sostanzialmente dovuto alla conversione integrale e irrevocabile del finanziamento soci in ‘Riserva Azionisti c/Aumento di capitale’, alla riduzione del finanziamento infragruppo verso Mediaco, alla riduzione dei debiti verso banche per finanziamenti bancari di breve periodo e a maggiori disponibilità liquide“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy