Roma, le mani di De Sanctis sulla cantera: Petrachi gli affida la delega del settore giovanile

Roma, le mani di De Sanctis sulla cantera: Petrachi gli affida la delega del settore giovanile

L’ex portiere giallorosso prende il posto di Massara. Supervisionerà il lavoro di Massimo Tarantino

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Morgan De Sanctis allarga la sua sfera di potere a Trigoria. Chiamato da Monchi due stagioni fa per fare il team manager, con l’uscita dall’organigramma societario di Totti, ha raggiunto adesso una posizione più centrale nel settore tecnico. L’ex portiere ha infatti ricevuto da Petrachi la delega di supervisore del settore giovanile. Seguirà da vicino il lavoro del responsabile Massimo Tarantino. Un ruolo svolto negli ultimi anni dal braccio destro del ds e che, prima dell’addio, spettava a Frederic Massara.

De Sanctis, che ha studiato a Coverciano per intraprendere la carriera da allenatore, è salito di grado quest’anno lavorando fianco a fianco con il direttore sportivo Petrachi. Fino alla scorsa stagione faceva da intermediario tra la squadra e la società. Gestiva i casi spinosi e viveva lo spogliatoio a 360 gradi. Adesso, come testimoniato dalle presenze nelle conferenze stampa dei nuovi acquisti, ha un ruolo importante anche nelle trattative di mercato. Per adesso, la panchina può attendere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy