Roma-Lazio, la decisione dei tifosi biancocelesti: niente coreografia e ingresso a partita iniziata

Roma-Lazio, la decisione dei tifosi biancocelesti: niente coreografia e ingresso a partita iniziata

I sostenitori biancocelesti hanno confermato la loro linea di pensiero alla vigilia del derby capitolino “contro repressioni e bempensanti”

di Redazione, @forzaroma

I tifosi della Lazio non metteranno in atto nessuna scenografia per il derby di domani. La decisione del cuore del tifo biancoceleste era già nota, confermata e ufficializzata ora in un comunicato: “Purtroppo come avevamo preannunciato domani la Curva Nord non attuerà nessun tipo di scenografia contro repressioni e benpensanti! Entreremo a partita iniziata! Noi – continua la nota degli Irriducibili Lazio diffusa sui social – al contrario di chi avremo di fronte abbiamo dato durante gli anni alla nostra tifoseria la possibilità di tornare a casa comunque vittoriosa a prescindere dal risultato sportivo. Questa volta tutto questo non ci sarà! Ci saranno comunque 90 minuti di tifo incessante per la nostra amata Lazio. Non imponiamo a nessuno la nostra decisione in quanto è una scelta di gruppo. Ma chiediamo comunque di non occupare i posti in basso della Curva fino alla nostra entrata”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy