Roma, l’addio all’Europa League vale un milione: sfuma il bonus legato all’acquisto di Villar

I giallorossi rinunciano agli introiti della coppa europea più importante, ma risparmiano sull’operazione legata allo spagnolo

di Redazione, @forzaroma

La Roma risparmia un milione di euro sull’acquisto di Gonzalo Villar. L’eliminazione dall’Europa League dei giallorossi e la conseguente mancata qualificazione in Champions League non ha fatto “maturare” il bonus legato all’operazione, chiusa con l’Elche ormai lo scorso gennaio. Come riporta Plaza Deportiva, il centrocampista si è trasferito a Trigoria per 4 milioni e, come detto, uno di bonus che sarebbe scattato dopo cinque presenze del giocatore (ne ha totalizzate nove) e la qualificazione della squadra di Fonseca alla prossima Champions. Una brutta notizia per il Valencia, detentore dell’80% dei diritti sul cartellino, che avrebbe dovuto incassare 800.000 euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy