Sabatini: “Mi scuso con il Genoa: Iturbe resta alla Roma” – AUDIO

Il ds giallorosso nel prepartita: ” Volevo mandarlo via per una sua crescita ma il dubbio di indebolire la squadra si è insinuato in me. Sulla destra con Florenzi, Torosidis e Maicon pensiamo di essere a posto”

di Redazione, @forzaroma

A pochi minuti dal fischio di inizio di Roma-Juventus, Walter Sabatini ha parlato ai microfoni di Mediaset. Ecco di seguito le parole del ds giallorosso:

SABATINI A MEDIASET

Ibarbo e Iturbe non fra i titolari…
Per la verità sono due giocatori straordinari e sono a disposizione dell’allenatore. Colgo l’occasione per parlare di Iturbe. Mi scuso con il Genoa perchè ho accettato di fare una trattativa con loro per una cessione di Iturbe. Volevo mandarlo li per una sua crescita, per un step ulteriore. Ma il dubbio si è insinuato in me, il dubbio forte di indebolire la Roma. Allora ho cambiato idea, ho creato aspettative che sono state frustate per il Genoa. Ma Iturbe rimarrà alla Roma perchè sicuramente aiuterà la Roma a vincere.

Ibarbo?
Victor ha avuto qualche turbamento, lo abbiamo ascoltato, preferiremmo tenerlo e vogliamo tenerlo. Dipende da lui, noi i nostri giocatori vogliamo tenerli tutti.

Juan Jesus-Ljajic?
Mi sembra una ipotesi suggestiva, ma improbabile al giorno d’oggi.

Esterno destro? Bruno Peres?
No, Bruno è stato a lungo nelle nostre mire. Ma devo fare i conti con la crescita enorme di Florenzi che si affermerà a livello internazionale. Con lui, Maicon e Torosidis pensiamo di stare apposto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy