Roma-Juventus, il pareggio fa crollare la quota scudetto per i bianconeri

Dopo lo scontro diretto di ieri, la quota per lo scudetto alla squadra di Torino crolla a 1,05. Per la Roma è ormai troppo tardi

di Redazione, @forzaroma

Il pareggio tra Roma e Juve nello scontro diretto lascia le cose esattamente come stavano prima, con i bianconeri ancora a +9 sui giallorossi. Prima il vantaggio di Tevez su calcio di punizione al 63′, poi la Roma – rimasta in dieci per l’espulsione di Torosidis – risponde con Keita al 77′: anche se la squadra di Allegri ha sprecato l’occasione di chiudere il campionato, per i bookmaker lo scudetto è saldamente nelle mani dei bianconeri. Il titolo a Buffon e compagni, riferisce Agipronews, crolla ora a 1,05; per lo scudetto ai giallorossi è ormai troppo tardi, con la quota che lievita a 10 volte la scommessa. Doppia cifra anche per il Napoli, lontano a 41,00.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy