Roma-Juventus, i numeri della partita. Ben 10 le reti di Totti ai bianconeri

Oggi alle 18 arriva l’ennesimo capitolo della lunga rivalità calcistica tra i due club, che si ritrovano nella Capitale dopo l’ultimo precedente datato 2 marzo 2015 (1-1 firmato Keita)

di Redazione, @forzaroma

Domenica alle 18 va in scena l’esordio della Roma davanti al proprio pubblico nella Serie A 2015-16: per degli uomini di Garcia i rivali della “prima” all’Olimpico saranno i campioni d’Italia in carica della Juventus.

Sarà l’ennesimo capitolo della lunga rivalità calcistica tra i due club, che si ritrovano nella capitale dopo l’ultimo precedente datato 2 marzo 2015, quando la gara terminò sull’1-1 con Keita che pareggiò il vantaggio iniziale di Tevez.

In attesa del fischio d’inizio della gara, ecco i numeri di Roma-Juventus da tenere a mente per prepararsi al match:

4 – Le volte che i due club si sono finora incontrati nella seconda giornata di campionato con uno score che finora recita una vittoria e una sconfitta per la Roma con due pareggi.

5 – I giocatori attualmente nella rosa di Garcia che hanno segnato almeno una rete ai bianconeri, ossia De Rossi, Gervinho, Keita, Iturbe e Totti.

8 – Le vittorie per 1-0 ottenute dai giallorossi sui bianconeri in casa, il risultato più volte verificatosi nei successi ottenuti dalla Roma nelle partite interne di campionato e coppa contro i torinesi.

10 – Le reti segnate da Francesco Totti alla Juventus, il miglior marcatore giallorosso contro la Juventus.

17 – Le volte che Roma-Juventus si è chiusa sull’1-1, il punteggio più ricorrente nei precedenti nella capitale tra le sue squadre.

21 – Le occasioni in cui il club capitolino ha chiuso i 90 minuti di gioco senza segnare reti nelle gare disputate in casa contro i bianconeri tra campionato e coppe.

29 – Le vittorie conquistate dai giallorossi nelle gare di campionato giocate a Roma.

124 – Le reti realizzate dalla Roma in tutti i precedenti giocati nella capitale contro i bianconeri.

182 – Il totale dei precedenti giocati tra i due club tra campionato e coppe.

1931 – L’anno in cui la Roma di Burgess rifilò la vittoria numericamente più netta ai danni della Juventus con un 5-0 grazie alle reti di Lombardo, Volk, Fasanelli e la doppietta di Bernardini.

(asroma.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy