Roma-Juve, Ronaldo contro Florenzi: “Sei troppo piccolo per parlare”. Poi il cucchiaio sotto la Sud

Roma-Juve, Ronaldo contro Florenzi: “Sei troppo piccolo per parlare”. Poi il cucchiaio sotto la Sud

Il portoghese litiga al quarto d’ora della ripresa con il terzino giallorosso. Poi Massa ricompone la situazione e finisce con un abbraccio tra i fischi dell’Olimpico. Venti minuti dopo

di Redazione, @forzaroma

Ronaldo contro Florenzi. Il portoghese, beccato dal pubblico fin dall’inizio della partita, intorno al 60′ è stato protagonista di una lite nella trequarti giallorossa con il capitano giallorosso: “Sei troppo piccolo per parlare”, si legge dal labiale del numero 7 della Juventus. Tutto nasce da una palla non buttata fuori dai bianconeri mentre Dzeko era a terra: la squadra di Allegri continua a giocare fino a quando anche Spinazzola finisce a terra. La Roma non vorrebbe buttare la palla fuori, ma poi l’azione si interrompe e Ronaldo e Florenzi iniziano a dirsi qualche parola di troppo: “Stai calmo, stai tranquillo”, le parole dell’ex Real Madrid. Il capitano della Roma non ci sta e risponde per le rime, prima di esser diviso dai compagni di squadra.

Venti minuti dopo la “vendetta” di Florenzi, che segna a Szczesny col cucchiaio sotto la Sud portando in vantaggio la Roma e facendo esplodere di gioia l’Olimpico. L’esultanza poi è cinematografica: il capitano festeggia sparando ragnatele come Spiderman.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy