Roma, Juan Jesus contro i cori razzisti a Balotelli: “Sono con te” – FOTO

Roma, Juan Jesus contro i cori razzisti a Balotelli: “Sono con te” – FOTO

L’attaccante del Brescia si è poi espresso sui social: “Grazie a tutti per la solidarietà”

di Redazione, @forzaroma

Dopo aver subito di recente insulti razzisti, Juan Jesus fa sentire la sua vicinanza a Mario Balotelli. L’attaccante del Brescia è stato vittima di cori a sfondo razziale da parte del Bentegodi, che hanno provocato in lui una dura reazione. L’ex Inter ha scagliato prima il pallone contro la curva degli scaligeri, minacciando poi di lasciare il campo. Fondamentale il supporto degli altri giocatori presenti in campo, che hanno calmato l’animo bollente del classe’90. Su instagram, il centrale giallorosso ha scritto “Fino a quando dobbiamo accettare queste cose? Sono con te” menzionando la Serie A.

MARIO – Dopo la reazione di molti colleghi e sportivi, come appunto Juan Jesus, è arrivato anche il  ringraziamento via Instagram dello stesso Mario Balotelli. Queste le sue parole sui social: “Grazie a tutti i colleghi in campo e non per la solidarietà avuta nei miei confronti e a tutti i messaggi ricevuti da voi tifosi.. grazie di cuore. Avete dimostrato di essere veri uomini non come chi nega l’evidenza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy