Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma ironica su Twitter: “Nuova regola, si gioca alla fine dell’inno”

Getty Images

Roma-Torino comincia con tre minuti di ritardo, l'arbitro ha atteso che i tifosi finissero di cantare l'inno

Redazione

Ironizza l'account inglese della Roma scrivendo: "Nuova regola, la partita non inizia fino a quando i tifosi non finiscono di cantare l'inno". Anche lo sponsor della Roma Socios commenta: "Amiamo questa nuova regola".  Dopo la gara casalinga con l'Empoli l'inno giallorosso viene ancora una volta cantato a cappella. Ieri la partita tra Roma e Torino è iniziata con qualche minuto di ritardo per aspettare che i tifosi finissero di cantare "Roma,Roma,Roma". La Lega Serie A non ammette ritardi alla partita a causa dell'inno, la società giallorossa ha violato questa norma e ora rischia un'altra sanzione disciplinare. Ma l'emozio di sentire uno stadio intero intonare l'inno scritto e cantato da Antonello Venditti mentre la squadra è in campo non ha prezzo