La Roma giocherà in campionato con la patch antirazzista “Black Lives Matters” – FOTO

Il messaggio del club: “Non basta non essere razzisti. Bisogna essere antirazzisti”

di Redazione, @forzaroma

La Roma giocherà le dodici partite di campionato restanti con la patch “Black Lives Matters” cucita sulla maglia. L’annuncio del club è arrivato tramite Twitter. “Non basta non essere razzisti. Bisogna essere antirazzisti” si legge sul post social. La patch raffigura due mani che si stringono, una bianca e una scura, con le due scritte “Black Lives Mattes” e “Assieme”, lo slogan della campagna di solidarietà lanciato dal club durante il lockdown. I giallorossi avevano già provato a farsi sentire unendosi alla protesta mondiale antirazzismo, scattando una foto a Trigoria in ginocchio sul campo. Già in passato la Roma si era resa protagonista di diverse iniziative, come il daspo ad un tifoso che ha insultato Juan Jesus su Instagram.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy