Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma, il vecchio stemma “torna in campo”: il 19 maggio 2013 l’ultima volta

Getty Images

Dopo 8 anni di assenza ritorna sulle divise lo storico stemma della Roma, voluto e desiderato dai tifosi. La società ha accolto le richieste dei tifosi, riportando la lupa sul petto dei giocatori giallorossi

Redazione

Era il 19 maggio 2013, Roma-Napoli, ultima partita di campionato, ultima volta che si è visto lo storico stemma sul petto dei giocatori della Roma. Da quel momento ci sono stati molti cambiamenti che hanno rivoluzionato la società giallorossa. Nuovo stemma, nuovo nome e nuova società: cambiamenti che da alcuni tifosi della Roma sono stati visti con occhio critico. Negli anni ci sono state proteste, striscioni, cori e petizioni che non sono state mai accolte dalla società di James Pallotta.

Oggi, 21 ottobre 2021, la nuova società, ha deciso di ascoltare le richieste di 11927 persone, che con una petizione hanno chiesto di tornare alle origini. I Friedkin hanno accolto la proposta di riportare lo stemma che ha reso "grande" la Roma sul petto dei giocatori. Questo è stato l'emblema che dal 1997 al 2013 ha visto vincere l'ultimo scudetto, due Coppa Italia (2007 e 2008) e una Supercoppa Italiana (2008). Oggi la squadra di Jose Mourinho giocherà proprio con quello stemma cucito sulla quarta maglia, presentata ieri.