Roma, il Benfica già rimpiange Tiago Pinto: giocatori sorpresi e rammaricati

Dal Portogallo arrivano notizie sulle reazioni della società lusitana all’addio del dirigente, dal presidente ai calciatori

di Redazione, @forzaroma

L’annuncio di Tiago Pinto come nuovo direttore generale della Roma fa ancora discutere. A confermare la bontà dell’operazione della società giallorossa, oltre al curriculum del portoghese, sono i rumors di possibili malumori in casa Benfica. Come riporta la testata A Bola, la società non sembra abbia preso bene la decisione del nuovo dirigente romanista di lasciare Lisbona. Pinto ha informato il club di voler intraprendere una nuova strada due settimane fa, cogliendo di sorpresa il presidente Luis Filipe Vieira che non si aspettava questa decisione. Lo staff tecnico e i giocatori invece, molto legati a lui, sono venuti a conoscenza della partenza di Tiago solo nella giornata di ieri, a poche ore dall’annuncio ufficiale e prima dell’allenamento pomeridiano: tutti sono rimasti sorpresi e rammaricati. Infatti il neo dg della Roma è molto ammirato e rispettato dai giocatori, con cui ha sempre mantenuto un bellissimo rapporto. E tutto ciò non può che rassicurare il club di Trigoria e i suoi tifosi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy