Roma, Friedkin vicino ma il titolo in Borsa oscilla: bene in apertura, poi cala

Roma, Friedkin vicino ma il titolo in Borsa oscilla: bene in apertura, poi cala

Mese comunque nero con una performance negativa del -10,2%. Oscillazione dovuta soprattutto alla transazione economica che il club capitolino sta vivendo

di Redazione, @forzaroma

E’ un momento non semplice per il titolo in Borsa della Roma che ieri ha chiuso con un brutto -6,67%, più in generale nell’ultimo mese ha piazzato una performance negativa del -10,2%. Un andamento altalenante dovuto alla transazione economica che sta vivendo il club con il passaggio di proprietà da Pallotta a Friedkin. Anche questa mattina il titolo è in ribasso e all’ora di pranzo segna -5,49%. Insomma, dopo le prime notizie della cessione della società al magnate texano che lo avevano avevano fatto schizzare alle stelle costringendo anche in più occasioni la Borsa a sospendere il titolo, ora sta seguendo un processo inverso a causa anche dei ritardi che sta subendo il signing.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy