Roma-Friedkin, la due diligence non è ancora chiusa: da limare gli ultimi dettagli

Roma-Friedkin, la due diligence non è ancora chiusa: da limare gli ultimi dettagli

Solo un piccolo rallentamento nello step immediatamente precedente alla firma del accordo preliminare tra il club giallorosso e il futuro proprietario

di Redazione, @forzaroma

Era attesa nel weekend la firma per l’accordo preliminare che avrebbe fatto diventare Friedkin, almeno virtualmente, il nuovo proprietario della Roma, ma probabilmente si dovrà aspettare ancora qualche giorno. Come riporta Sky Sport, nulla di preoccupante, la trattativa procede spedita, ma non sarebbe ancora ultimata la due diligence: ovvero il passaggio necessario attraverso lo studio dei conti delle dodici società interessate per far formulare l’offerta definitiva al magnate texano. Solo un rallentamento con gli ultimi dettagli da limare e che non impedirà al club giallorosso da qui a fine stagione di avere una nuova proprietà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy