Ecco Reynolds: visite a Villa Stuart, poi all’Olimpico per Roma-Verona. Domani l’ufficialità – FOTO – VIDEO

Il terzino americano arriva dal Dallas a titolo definitivo. Operazione da 7,5 milioni, firmerà un quadriennale

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Un colpo per il presente e il futuro: la Roma accoglie finalmente Bryan Reynolds. Il terzino americano, partito ieri alle 23.30 ora italiana da Dallas, è atterrato alle 13.10 (con mezz’ora di ritardo) nella Capitale dopo lo scalo effettuato a Francoforte e il nuovo volo di questa mattina decollato alle 10.55.

Dopo aver fatto tappa a Trigoria, Reynolds è arrivato intorno alle 16.30 a Villa Stuart per le visite mediche di rito: una volta superati i test, firmerà con i giallorossi un contratto quadriennale da circa 700.000 euro a stagione. Ma l’ufficialità arriverà solo domani. Stasera intanto è allo stadio Olimpico per vedere dal vivo la sua nuova squadra contro il Verona.

Per il laterale la Roma ha versato nelle casse dell’FC Dallas circa 7 milioni. Un acquisto fortemente voluto dalla nuova proprietà americana, che con un cospicuo rilancio ha convinto il giocatore ad accettare la corte giallorossa a discapito della concorrenza della Juventus, pronta ad assicurarsi le prestazioni del giocatore in sinergia con il Benevento.

Ha collaborato Valerio Salviani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy