Roma, Dzeko posticipa il ritiro. Ieri a Milano per la festa di D&G, questa mattina a Trigoria

Roma, Dzeko posticipa il ritiro. Ieri a Milano per la festa di D&G, questa mattina a Trigoria

L’attaccante bosniaco per un impegno preso da tempo non è tornato nella capitale con la squadra. Il ritiro inoltre era stato deciso durante il viaggio, quindi dopo la partenza del giocatore verso il capoluogo lombardo

di Redazione, @forzaroma

Tutti in ritiro, anzi, quasi tutti. La Roma dopo il ko contro il Bologna è tornata nella capitale ed è rimasta al centro sportivo Fulvio Bernardini per preparare al meglio la sfida di mercoledì contro il Frosinone. Sul pullman della squadra però non è salito Edin Dzeko, che con una macchina privata è stato portato a Milano per la festa di Dolce e Gabbana. Un impegno legato agli sponsor, preso da tempo e che non è stato possibile annullare. A giustificare l’attaccante bosniaco anche il fatto che la decisione di andare in ritiro è stata presa durante il viaggio, dopo quindi la sua partenza per Milano. Il giocatore questa mattina presto è tornato nella capitale ed ha preso parte al ritiro “punitivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy