Roma, domani De Rossi rientra in gruppo. Resta incerto l’impiego contro il Torino

Il centrocampista è alle prese con il problema alla caviglia e il difficile momento psicologico dovuto alla perdita dell’ex compagno e amico Astori

di Redazione, @forzaroma

La Roma prepara il doppio test con Torino e Shakhtar nell’ambiente surreale di Trigoria, turbato dalla morte di Davide Astori. Come scrive Gianluca Lengua su ilMessaggero.it, Di Francesco nel match con i granata dovrà far fronte alle assenze certe di Fazio e Dzeko per squalifica e a quella probabile di De Rossi, non al meglio fisicamente e tra i più scossi per il prematuro addio del difensore. È possibile che il tecnico scelga di lasciarlo in panchina venerdì, per averlo poi al 100% nel delicato impegno contro gli ucraini. I 3 designati a sostituire gli assenti sembrano essere Jesus, Gonalons e Schick, quest’ultimo provato nel tridente con Under e El Shaarawy. Chi scalpita per entrare è Silva, ancora in attesa di esordire con la maglia della Roma. Con i granata può essere un’idea a partita in corso o addirittura dall’inizio. L’allenamento di giovedì è stato posticipato al pomeriggio, per permettere ad una delegazione di giocatori della Roma di raggiungere Firenze, dove alle 10 si terranno i funerali di Astori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy