Roma, dalla terza maglia in Europa sparisce il logo “ASR”: ecco i motivi

Roma, dalla terza maglia in Europa sparisce il logo “ASR”: ecco i motivi

Le regole Uefa vietano di riprodurre tre loghi sulla divisa da gioco: non ci saranno modifiche nella versione commerciale e in quella della Serie A

di Redazione, @forzaroma

Novità nella terza maglia della Roma. I tifosi più attenti avranno notato che nella filigrana della divisa indossata ieri sera a Graz da Zaniolo e compagni contro il Wolfsberger, è sparito l’acronimo “ASR” che si alternava con i lupetti nella divisa blu. Le ragioni di questa modifica vanno trovate nel regolamento Uefa, che vieta la riproduzioni di più di due loghi sulla stessa maglia. Il kit indossato contro il Basaksehir era quindi non conforme alle regole europee, perché erano presenti il logo della Roma sul petto, il lupetto e la scritta “ASR” e i giallorossi sono corsi ai ripari nella sfida di ieri sera.

Questa restrizione avrà effetto solo in ambito europeo. Non ci saranno cambiamenti nella prima versione ideata da Nike che potrà essere usata regolarmente in Serie A e nemmeno in ambito commerciale, dove continuerà ad essere venduta la maglia con tutti i loghi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy