Roma, dal Real al Viktoria Plzen: sono 100 in Champions League

Dall’11 settembre 2001 contro i Blancos alla sfida di oggi in Repubblica Ceca, passando per le imprese contro Chelsea, Barcellona e Lione

di Redazione, @forzaroma

Cento di questi giorni. E’ l’augurio che sicuramente club e tifosi si staranno facendo oggi in occasione della 100^ gara in Champions League della Roma. L’occasione è l’ultima gara del girone G dove i giallorossi affrontano il Viktoria Plzen. Il conteggio parte dall’11 settembre 2001 quando la squadra di Fabio Capello affrontava il Real Madrid e tiene conto solo dei match della “moderna” Coppa dei Campioni. Un percorso condito con tante serate indimenticabili. Come il Bernabeu espugnato con i gol di Taddei e Vucinic, e l’ottavo di finale superato l’anno prima battendo il Lione grazie alla magia di Mancini. Poi la serata vissuta nella passata stagione con il 3-0 in casa al Barcellona che ha regalato alla squadra di Eusebio Di Francesco la semifinale di Champions League. Oggi contro il Viktoria Plzen saranno 100 presenze nella massima competizione europea e l’obiettivo per la Roma sarà raggiungere anche la dodicesima partecipazione alla coppa nella prossima stagione centrando il quarto posto in campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy