Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Roma da record su palla inattiva: è il punto debole del Leicester

Tante le reti messe a segno da calcio piazzato dagli uomini di Mou mentre gli inglesi soffrono e in Premier hanno dei dati non invidiabili

Daniele Aloisi

Mancano poche ore al calcio d’inizio della semifinale d’andata di Conference League, la Roma è arrivata ieri in Inghilterra e oggi scenderà in campo per una gara che può valere una stagione. Il Leicester è un avversario ostico ma ha dei punti deboli, uno è la poca attenzione sui calci piazzati. Sono 16 i gol subiti dalla squadra di Rodgers su palla inattiva, in Premier nessuno ha fatto peggio a parte il Norwich con il quale condivide questo particolare primato. Sfruttare le palle inattive sarà importante e i giallorossi hanno dimostrato di saperlo fare in questa stagione. Sono 17 le reti messe a segno considerando tutte le competizioni, solo il Friburgo è riuscito ad eguagliare il bottino della squadra di Mourinho. Aggiungendo anche i calci di rigore arriverebbe a 22, record europeo condiviso con il Liverpool in questo caso. Da palla ferma è arrivato il 42% dei gol della Roma, sarà un’arma in più da sfruttare per infilare la difesa degli inglesi che però hanno recuperato Fofana. La lunga assenza del centrale francese ha influito sul dato negativo delle “Foxes”. Mancano da tempo invece i gol di Mancini alla Roma che era uno specialista di testa sui calci piazzati. A San Siro ci è andato vicinissimo.  Chissà che non sia la volta buona.