Roma-CSKA Mosca, Tosic: “La partenza della Roma ha ucciso la partita”

Il centrocampista serbo analizza la sconfitta dell’Olimpico del CSKA

di finconsadmin

Zoran Tosic centrocampista classe 1987 del CSKA Mosca ha parlato, al portale ufficiale dell’Uefa, del brutto KO dei russi contro la Roma per 5-1. Ecco le sue parole: “Prima della partita sapevamo che avremmo affrontato una squadra con tanta qualità e purtroppo abbiamo avuto un inizio da incubo, quindi dopo è stato impossibile tornare in partita perché abbiamo fatto male. Abbiamo commesso tanti errori e subito quattro reti, abbiamo provato a fare del nostro meglio fino alla fine, ma purtroppo il risultato è questo e dobbiamo dimenticarlo, concentrandoci sulla prossima partita. – cotinua – Non credo sia stato solo Gervinho a fare la differenza. Voglio dire che è più facile quando segni così rapidamente tre o quattro reti: poi voli e riesci a fare tutto, ma non penso si possa menzionare solo lui. Tutta la Roma ha giocato bene e purtroppo, come ho già detto, la loro partenza ha ucciso la partita. Ora si fa difficile per noi, ma dobbiamo restare a testa alta e lottare per ogni punto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy