Roma-CSKA Mosca, Castan out per una forma di otite acuta

Castan non è stato convocato per la prima partita di Champions League contro il CSKA Mosca a causa di una forte otite, a riferirlo è te la do io Tokyo su Centro Suono Sport.

di finconsadmin

Castan non è stato convocato per la prima partita di Champions League contro il CSKA Mosca a causa di una forte otite, a riferirlo è te la do io Tokyo su Centro Suono Sport. Il calciatore brasiliano è stato ricoverato ieri sera e sotto consiglio medico ha passato la notte in ospedale sotto osservazione.

Nel match contro l’Empoli  Castan è stato sostituito per un problema muscolare poi risolto nel corso della settimana. A stoppare nuovamente il centrale giallorosso questa volta è stata l’otite che ha impedito a Rudi Garcia di convocarlo per la prima di Champions, al suo posto al fianco di Manolas  giocherà Astori. 

 

COMUNICATO UFFICIALE 

Castan, nella giornata di ieri, è stato colpito da una forma di otite acuta che ha richiesto accertamenti clinici e strumentali. Il calciatore, nella giornata di oggi e di domani, osserverà riposo domiciliare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy