Roma-Crotone, Falcinelli: “Un onore incontrare Totti. Ci schiacceranno, ma ce la giocheremo”

Alla vigilia della sfida dell’Olimpico ecco le parole dell’attaccante calabrese: “La Roma ha un grandissimo allenatore, affrontarli sarà un’occasione per crescere”

di Redazione, @forzaroma

L’attaccante del Crotone Diego Falcinelli domani impegnato all’Olimpico per la sfida con la Roma, ha rilasciato una lunga intervista su Adnkronos. Prima parole d’elogio per il capitano giallorosso Francesco Totti: “Totti è uno degli dei del calcio, è un mito, c’è solo grande rispetto. Per molti al Crotone è la prima volta contro la Roma in Serie A all’Olimpico, e per molti sarà già un grande punto di arrivo, ma bisognerà rimanere umili e determinati perché non ci si dovrà intimorire se si avrà di fronte Totti. Per me sarà un onore affrontarlo, a molti ragazzi farà solo bene affrontare Totti e se lo porteranno dentro tutta la vita. Se dovrebbe smettere? Finché dimostra di fare bene può giocare quanto vuole”. Poi ha proseguito con una battuta su Dzeko: “È un ottimo giocatore. Non è facile giocare a Roma, le pressioni sono tante, ma con la fiducia dell’ambiente, della squadra e della società farà bene”. 

Infine sulla partita di domani: “Le difficoltà maggiori che troveremo contro la Roma domani sono che ci schiacceranno e faremo fatica a ripartire, perché le grandi squadre fanno quello. Ti chiudono nella metà campo, vanno sulle preventive, i difensori sono forti e ti concedono poco, ma non andremo li battuti, anche se abbiamo un grandissimo rispetto della Roma. La Roma è sempre una grande squadra che ogni anno lotta per vincere lo scudetto. L’anno scorso è arrivata al preliminare di Champions, è una squadra forte sotto tutti i punti di vista, forte fisicamente, mentalmente, ha un grandissimo allenatore, sarà una partita più che complicata però ce la andremo a giocare, abbiamo entusiasmo e sarà anche importante per la nostra crescita affrontare questo tipo di calciatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy