Roma, continuano gli allenamenti individuali: la Serie A attende la ratifica del nuovo protocollo

Con le nuove indicazioni non sarebbe più più previsto l’autoisolamento e in caso di positivo tutta la rosa andrebbe in quarantena, ma potrebbe continuare ad allenarsi fatta eccezione del calciatore contagiato

di Redazione, @forzaroma

Il CTS ha accettato il nuovo protocollo per gli allenamenti di squadra con le richieste fatte dalla Lega Serie A, ma i club del campionato italiano sono ancora in attesa che questo venga ratificato. Dunque anche domani la Roma continuerà con gli allenamenti individuali, mentre  il tecnico portoghese oggi ha concesso una giornata di riposo con i soli Mirante e Cristante presenti a Trigoria per delle sessioni di massaggi.

Il nuovo protocollo, inoltre, non prevede più l’auto isolamento, così facendo i giocatori della Roma potranno rientrare a casa al termine dell’allenamento. Piccolo passo in avanti anche per quanto riguarda un eventuale caso di positività da coronavirus durante le prossime due settimane. Dovesse verificarsi un contagio, infatti, scatterebbe la quarantena per tutta la rosa all’interno di una struttura scelta dal club che potrebbe comunque continuare ad allenarsi fatta eccezione per chi avesse contratto il virus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy