Roma, Calvarese è un tabù: l’ultima vittoria risale ad aprile 2018

Sono 17 i precedenti con i giallorossi per il fischietto della sezione di Termano: 9 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte

di Redazione, @forzaroma

Sale l’attesa in vista del derby tra Roma e Lazio in programma domenica alle ore 18 allo Stadio Olimpico. Come riportato dalla Lega Serie A, sarà Gianpaolo Calvarese ad arbitrare il match. Sono 17 i precedenti con la Roma per il fischietto della sezione di Termano: 9 vittorie – l’ultima risale ad Aprile 2018 con un 4-1 ai danni del Chievo  – 3 pareggi (con Inter e Genoa al debutto). Sono 5 invece le sconfitte, tra cui quella con il Napoli, che sbancò l’Olimpico 4-1. 4 cadute su 5 dei giallorossi con il classe ’76  sono arrivate all’Olimpico. Curioso anche il dato sui cartellini: Calvarese infatti ha estratto il rosso nei confronti di un calciatore della Roma per ben quattro volte. L’ultima nel 2018 a Juan Jesus proprio nel poker rifilato ai veronesi. Passando al versante opposto, la Lazio è la squadra più incontrata da Calvarese: 21 confronti totali, con l’ultimo in Supercoppa: 15 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte per i biancocelesti. Questo sarà il primo derby della Capitale per Calvarese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy