Roma-Cagliari 2-4: ADESSO VIA TUTTI

di Redazione, @forzaroma

Al peggio non c?? mai fine, ma sar? difficile trascorrere una serata pi? avvilente di questa. Squadra che ha dato un chiaro segnale: in molti non vogliono pi? il tecnico. Goicoechea, poi, ha accelerato solo la discesa nel baratro.

GUARDA LE FOTO DELLA PARTITA

 

PRIMO TEMPO
La quiete dopo la tempesta? Saranno questi novanta minuti a dircelo. La Roma torna in campo al termine di una settimana frizzante per quanto ? successo. Si gioca contro il Cagliari nella partita che costringe a posticipare di tre mesi la partita di ritorno della semifinale di Coppa Italia contro l?Inter. Zeman schiera una formazione con poche novit?. In porta confermato Goicoechea, mentre in difesa gioca dal primo minuto Dod? che prende il posto dell?infortunato Balzaretti. Burdisso-Marquinhos come centrali. A centrocampo il trio di Bologna Bradley-Tachtsidis-Florenzi, in attacco Lamela-Osvaldo-Totti. Il Cagliari schiera il tridente d?attacco formato da Sau-Thiago Ribeiro-Ibabrbo. Durante la lettura della formazione giallorossa il pubblico ha fischiato sonoramente Goicoechea, Tachtsidis, Bradley, Zean e timidamente Osvaldo. In Curva Sud, al momento dell?ingresso in campo delle squadre, tante bandiere ed uno striscione con su scritto ?L?AS Roma siamo solo noi!?. Pi? in alto un altro che recita ?Zeman non si tocca. Laziale sciacquate la bocca!?. La gara inizia con la Roma che batte il calcio d?inizio. Primi minuti di gioco e la Sud in coro ?A tavolino, vincemo a tavolinooo!!?. E? il presagio al gol del Cagliari. L 3? Sau va via sulla destra , doppia finta su Marquinhos e cross al centro dove Nainggolan spinge in rete 0-1. La reazione della Roma ? poco incisiva e al 7? il Cagliari si rende pericoloso, con Goicoechea che deve uscire per anticipare Sau sfuggito a Marquinhos. La prima conclusione a rete della Roma ? al 15? con Piris che manda alle stelle il pallone. Bravissimo al 16? Lamela quando fa tutto da solo ed impegna Agazzi in angolo. Il pubblico comincia a spazientirsi e dalla Nord arrivano i primi cori contro Zeman, coperti per? da fischi del resto del settore. Al 26? Tachtsidis stoppa un pallone in area e Ibarbo gli aggancia la caviglia. Rigore netto, ma l?arbitro dice di continuare.
Al 34? GOL ROMA Come al solito ci pensa lui a togliere le castagne dal fuoco. Punizione dal limite, da posizione decentrata, e Francesco Totti indovina il pertugio al lato della barriera dove Agazzi non pu? farci nente 1-1. Il Cagliari riprova il contropiede ma in ben due occasioni Marquinhos ferma l?azione dei sardi. Un minuto di recupero decretato da Romeo, e le squadre vanno negli spogliatoi con il risultato di parit? 1-1.

 

 

SECONDO TEMPO
Si ricomincia e Goicoechea combina la frittata al 46?: cross dal fondo e il portiere uruguaiano cerca di bloccare il pallone in presa aerea ma ricadendo fa autogol, con una papera vista poche volte nel calcio italiano: 1-2 . Dalla Sud parte il coro ?Giochiamo senza portiere!!!?. La Roma accusa il colpo ed il Cagliari sfiora prima con Sau il raddoppio, con il tiro deviato da Goicoechea e al 53? lo stesso attaccante non sbaglia di testa 1-3. Il pubblico non ce la fa pi? e comincia a fischiare tutto e tutti. Totti, l?unico a ricevere applausi, ci prova con una conclusione potente, ma Agazzi respinge. Al 59? doppio cambio nella Roma: fuori Tachtsidis (fischiatissimo) e Florenzi, ed entrano De Rossi e Marquinho. Intanto in Sud viene esposto uno strisionee con su scritto ?Via il boemo!?. Al 69? Thiago Ribeiro colpisce in pieno il palo a Goicoechea battuto. Al 71? ancora un palo colpito da Sau, ma sulla respinta Pisano fa pocker 1-4. Il clima comincia ad essere caldissimo, il pubblico canta cori contro la dirigenza. Ai giocatori non viene risparmiato nulla. Osvaldo prova una conclusione che finisce alta sulla traversa e gi? fischi. Il Cagliari ricorre ad un doppio cambio: ?fuori Conti dentro Casarini e fuori Rossettini, dentro Perico, ma il campo ha emesso ormai l?amaro verdetto. La Roma degli americani ha fallito ancora una volta, per colpa di tutti!

Massimo Limiti

 

IL TOP & IL FLOP

Il Top di questa partita ? come sempre l’onnipresente Totti che alle volte dicono non sia decisivo, ma forse bisognerebbe chiedersi cosa sarebbe stata la Roma senza il suo unico figlio leggittimo, ci mette l’anima e chiss? cosa pensa il Capitano a giocare con certi figuranti simili, ci spiace vederlo soffrire e predicare nel solito deserto Zemaniano. Inimitabile

 

Il Flop anche in questo caso ? sempre lui?Goicoechea, un calciatore che verr? anche lui ricordato nella storia ma al negativo, fa delle cose contro la legge della fisica ? complice della gastrite di tanti tifosi romanisti, non lo vorresti in porta nemmeno nelle partite di calcetto tra amici, ? il peggior incubo dopo Carlos Bianchi, Zeman ? per? il suo mandante. Vattene anzi Andatevene

Alessio De Silvestro?

 

CRONACA

 

SECONDO TEMPO

 

90′ Termina il match
90′ Gol di Marquinho
79′ Per il Cagliari fuori Conti dentro Casarini
77′ Per il Cagliari fuori Rossettini e dentro Perico
73′ Annullato un gol a Lamela per fuorigioco
70′ Gol Cagliari Pisano

60′ Fuori Tachtsidis e Florenzi dentro De Rossi e Marquinho
54′ Gol Cagliari Sau stacca di testa su Piris e segna
45′ Gol Cagliari: cross dalla sinistra, Goicoechea sbaglia la presa e mette la palla in porta

45′ Partiti

 

PRIMO TEMPO

46′ fine primo tempo
35′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Punizione di Totti dal limite che si insacca alle spalle di Agazzi

33′ Ammonito Tachtsidis era diffidato
29′ La Roma reclama il rigore per un fallo di Ibarbo su Tachtsidis
27′ Ammonito Avelar
22′ Corsa di Sau solo verso la porta, prova il tiro che esce al lato
21′ Ammonito Nainggolan
18′ Incursione in area di Lamela che prova il tiro ma viene deviato in angolo
14′ Sponda di testa di Totti per Lamela che prova il tiro ma spara alto
13′ Dodo’ prova il tiro dalla distanza, palla in angolo
4′ GOL CAGLIARI: Cross di Sau dalla destra, Nainggolan arriva con il piede e segna

1’Partiti

 

 

TABELLINO

 

 

Roma (4-3-3): Goicoechea; Piris, Marquinhos, Burdisso, Dod?; Bradley, Tachtsidis (60′ De Rossi), Florenzi (60′ Marquinho); Lamela, Osvaldo, Totti
A
disp.: Lobont, Stekelenburg, Castan, Romagnoli, Torosidis,Taddei, De Rossi, Marquinho
All
.: Zeman

 

Cagliari (4-3-3): Agazzi; Pisano, Astori, Rossettini (77′ Perico), Avelar; Conti (79′ Casarini), Ekdal, Nainggolan; Thiago Ribeiro, Sau, Ibarbo.
A disp.
: Avramov, Del Fabro, Murru, Perico, Casarini, Cossu, Pinilla, Dessena
All.: Pulga-Lopez
Arbitro: Romeo di Verona.?

 

 

Assistenti: Giachero e Costanzo.?IV uomo:?La Rocca.?Assistenti di porta: Gervasoni e Merchiori

 

Marcatori: 4′ Nainggolan, 35′ Totti, 45′ Goicoechea (A), 54′ Sau, 70′ Pisano, 90′ Marquinho

Note: Ammoniti: 21′ Nainggolan, 27′ Avelar, 33′ Tachtsidis Spettatori 38.820

 

 

 

Ore 20.15 La Roma scende in campo per il riscaldamento accolta da una pioggia di fischi

Ore 20.11: Stekelenburg, Goicoechea e Lobont scendono in campo per il riscaldamento e alcuni tifosi li fischiano

Ore 19.15 – La Roma ? arrivata allo stadio Olimpico. Lo comunica l’AsRoma tramite il suo profilo ufficiale di Twitter.?(GUARDA VIDEO DELL’AS ROMA)

 

Al peggio non c?? mai fine, ma sar? difficile trascorrere una serata pi? avvilente di questa. Squadra che ha dato un chiaro segnale: in molti non vogliono pi? il tecnico. Goicoechea, poi, ha accelerato solo la discesa nel baratro.

PRIMO TEMPO

La quiete dopo la tempesta? Saranno questi novanta minuti a dircelo. La Roma torna in campo al termine di una settimana frizzante per quanto ? successo. Si gioca contro il Cagliari nella partita che costringe a posticipare di tre mesi la partita di ritorno della semifinale di Coppa Italia contro l?Inter. Zeman schiera una formazione con poche novit?. In porta confermato Goicoechea, mentre in difesa gioca dal primo minuto Dod? che prende il posto dell?infortunato Balzaretti. Burdisso-Marquinhos come centrali. A centrocampo il trio di Bologna Bradley-Tachtsidis-Florenzi, in attacco Lamela-Osvaldo-Totti. Il Cagliari schiera il tridente d?attacco formato da Sau-Thiago Ribeiro-Ibabrbo. Durante la lettura della formazione giallorossa il pubblico ha fischiato sonoramente Goicoechea, Tachtsidis, Bradley, Zean e timidamente Osvaldo. In Curva Sud, al momento dell?ingresso in campo delle squadre, tante bandiere ed uno striscione con su scritto ?L?AS Roma siamo solo noi!?. Pi? in alto un altro che recita ?Zeman non si tocca. Laziale sciacquate la bocca!?. La gara inizia con la Roma che batte il calcio d?inizio. Primi minuti di gioco e la Sud in coro ?A tavolino, vincemo a tavolinooo!!?. E? il presagio al gol del Cagliari. L 3? Sau va via sulla destra , doppia finta su Marquinhos e cross al centro dove Nainggolan spinge in rete 0-1. La reazione della Roma ? poco incisiva e al 7? il Cagliari si rende pericoloso, con Goicoechea che deve uscire per anticipare Sau sfuggito a Marquinhos. La prima conclusione a rete della Roma ? al 15? con Piris che manda alle stelle il pallone. Bravissimo al 16? Lamela quando fa tutto da solo ed impegna Agazzi in angolo. Il pubblico comincia a spazientirsi e dalla Nord arrivano i primi cori contro Zeman, coperti per? da fischi del resto del settore. Al 26? Tachtsidis stoppa un pallone in area e Ibarbo gli aggancia la caviglia. Rigore netto, ma l?arbitro dice di continuare.
Al 34? GOL ROMA Come al solito ci pensa lui a togliere le castagne dal fuoco. Punizione dal limite, da posizione decentrata, e Francesco Totti indovina il pertugio al lato della barriera dove Agazzi non pu? farci nente 1-1. Il Cagliari riprova il contropiede ma in ben due occasioni Marquinhos ferma l?azione dei sardi. Un minuto di recupero decretato da Romeo, e le squadre vanno negli spogliatoi con il risultato di parit? 1-1.

SECONDO TEMPO

Si ricomincia e Goicoechea combina la frittata al 46?: cross dal fondo e il portiere uruguaiano cerca di bloccare il pallone in presa aerea ma ricadendo fa autogol, con una papera vista poche volte nel calcio italiano: 1-2 . Dalla Sud parte il coro ?Giochiamo senza portiere!!!?. La Roma accusa il colpo ed il Cagliari sfiora prima con Sau il raddoppio, con il tiro deviato da Goicoechea e al 53? lo stesso attaccante non sbaglia di testa 1-3. Il pubblico non ce la fa pi? e comincia a fischiare tutto e tutti. Totti, l?unico a ricevere applausi, ci prova con una conclusione potente, ma Agazzi respinge. Al 59? doppio cambio nella Roma: fuori Tachtsidis (fischiatissimo) e Florenzi, ed entrano De Rossi e Marquinho. Intanto in Sud viene esposto uno strisionee con su scritto ?Via il boemo!?. Al 69? Thiago Ribeiro colpisce in pieno il palo a Goicoechea battuto. Al 71? ancora un palo colpito da Sau, ma sulla respinta Pisano fa pocker 1-4. Il clima comincia ad essere caldissimo, il pubblico canta cori contro la dirigenza. Ai giocatori non viene risparmiato nulla. Osvaldo prova una conclusione che finisce alta sulla traversa e gi? fischi. Il Cagliari ricorre ad un doppio cambio: ?fuori Conti dentro Casarini e fuori Rossettini, dentro Perico, ma il campo ha emesso ormai l?amaro verdetto. La Roma degli americani ha fallito ancora una volta, per colpa di tutti!

Massimo Limiti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy