Roma, braccio di ferro per Garcia: la panchina resta in bilico

A Trigoria per ora si è deciso di non decidere. Prevale la linea del ds Sabatini, propensa alla conferma. Ma da Boston James Pallotta ha dato la disponibilità al cambio

di Redazione, @forzaroma

Resta in bilico il futuro di Rudi Garcia. A Trigoria si è deciso di non decidere. Al momento, a spuntarla nei vari summit dirigenziali la linea Sabatini: Rudi Garcia rimane alla guida della Roma. 

Secondo quanto rivela repubblica.it, nei piani alti della società si sarebbe discusso molto del futuro del tecnico francese, attualmente in vacanza a Parigi. James Pallotta a giugno scorso si prese la responsabilità di confermarlo, principalmente per ragioni economiche. Ora, nonostante da Boston sia stata data la disponibilità al cambio, il ds Walter Sabatini ha avuto la meglio.

L’idea del direttore sportivo della Roma prevede la permanenza di Garcia a Trigoria nonostante alcuni rumors abbiano riportato, nella giornata odierna, la presenza di Spalletti al Fulvio Bernardini (smentita direttamente dal club). Probabilmente Garcia non godrà della totale fiducia dell’ambiente malgrado l’abbraccio della squadra al gol di Florenzi contro il Genoa.

Capitolo mercato: in arrivo Alisson, saluta Iturbe. Proprio per sostituire l’attaccante argentino pronto a vestire la maglia del Bournemouth, la Roma starebbe pensando a Diego Perotti del Genoa. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy