Roma, Boto esce dal casting per il ruolo di direttore sportivo

Il portoghese era stato accostato ai giallorossi, con i Friedkin che avevano avuto con lui due colloqui a Londra e Zurigo

di Redazione, @forzaroma

Anche il nome di José Boto può essere depennato dalla lista dei probabili direttori sportivi della Roma, riporta SkySport. Il ds dello Shakhtar Donetsk – che Fonseca conosce – era stato preso in considerazione dalla nuova dirigenza targata Friedkin, che aveva già portato avanti due colloqui con il portoghese a Londra e Zurigo. In mattinata i primi segnali di allontanamento da parte di Sergey Palkin, CEO del club ucraino: “José è felice e desideroso di continuare a lavorare allo Shakhtar”. 

Un altro nome da togliersi dalla mente, quindi, dopo che già quelli di Emenalo e Boldt erano usciti dall’orbita giallorossa. La Roma, nel frattempo, continua a sondare il terreno per Campos (il profilo però non convince Dan e Ryan che preferirebbero una figura presente a Trigoria), con il fiato sul collo per l’inizio del nuovo mercato. Fonseca, in ogni occasione utile, esorta pubblicamente la proprietà texana, convinto che la prossima sessione di trattative sia fondamentale per il buon proseguimento della stagione: una storia simile a quella di agosto, con Fienga plenipotenziario e De Sanctis in suo supporto, non è più pensabile per una società come la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy