Roma-Betway, addio accordo per il Decreto Dignità: i giallorossi perdono 15 milioni di euro

Roma-Betway, addio accordo per il Decreto Dignità: i giallorossi perdono 15 milioni di euro

Lo spiega la stessa società in un documento informativo che sta circolando tra gli investori legato all’emissione del bond

di Redazione, @forzaroma

Il Decreto Dignità fa scendere i ricavi della Roma. La nuova legge, infatti, ha ripercussioni anche sul bilancio giallorosso. Come riporta il portale Calcio e Finanza, i capitolini perdono circa 15,5 milioni di euro che avrebbero dovuto incassare dalla Betway. Lo spiega la stessa società in un documento informativo che sta circolando tra gli investori legato all’emissione del bond da 275 milioni di euro. L’agenzia di scommesse è stato sponsor kit per la stagione 18-19 portando nelle casse di Trigoria circa 4 milioni di euro. Il contratto avrebbe avuto scadenza al termine della stagione 2020/21: la Roma quindi avrebbe avuto diritto a ricevere un corrispettivo di 4,5 milioni di euro per le successive due stagioni, con un’opzione di proroga per un ulteriore anno con un corrispettivo base di 6,5 milioni.

I giallorossi, però, hanno dovuto interrompere l’accordo di sponsorizzazione a seguito proprio dell’attuazione della legge n.96/2018 che prevede diverse restrizioni circa le pubblicità con loghi del gioco d’azzardo o delle scommesse.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy