Roma, Baldissoni e Zanzi negli States per chiudere il dossier sullo stadio

Il dg e il CEO del club giallorosso sono volati a Boston dal presidente Pallotta per portare a termine la questione legata al nuovo impianto

di Redazione, @forzaroma

Ad aprile presenteremo il dossier definitivo alla Regione Lazio“. Pallotta lo disse quasi un mese fa esatto, durante la sua lunga visita romana.

Per rispettare la previsione e giungere all’obiettivo, ovvero la tanto attesa posa della prima pietra, Mauro Baldissoni e Italo Zanzi, rispettivamente direttore generale e CEO del club giallorosso, sono partiti per Boston dove insieme al presidente limeranno gli ultimi dettagli del dossier che andrà consegnato alla Pisana.

La Regione Lazio, a meno di clamorosi intoppi – legati per esempio alle prossime elezioni amministrative – inizierà la conferenza di servizi dopo aver analizzato il progetto definitivo e avrà massimo 180 giorni per dare l’approvazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy