Roma-Atletico, pranzo tra i dirigenti dei club. Monchi: “Vogliamo andare avanti il più possibile” – FOTO – VIDEO

Il ds, Gandini, Baldissoni e Zecca sono arrivati a Palazzo Manfredi per il consueto pasto pre-gara con i piani alti del club avversario. L’ad: “Importante partire con il piede giusto”

di Redazione, @forzaroma

Manca sempre meno all’esordio della Roma in Champions League: questa sera alle 20.45 i giallorossi di Di Francesco scenderanno in campo per affrontare il primo match del gruppo C contro l‘Atletico Madrid. A poche ore dalla partita, le dirigenze dei due club si sono ritrovate a tavola a Palazzo Manfredi – nei pressi del Colosseo – per il consueto pranzo pre-gara. Per la Roma sono presenti il ds Monchi, il dg Baldissoni, l’ad Gandini e Alex Zecca, braccio destro del presidente Pallotta.

Prima del pranzo, Gandini ha rilasciato alcune dichiarazioni ai cronisti presenti:

Come vede questa partita? Di Francesco ha detto che è già decisiva per il futuro della Roma.
Sono tutte partite molto importanti e decisive. Iniziare in casa con l’Atletico è un ostacolo molto ostico, ma, come diceva Eusebio, è fondamentale per noi partire con il piede giusto. Sulla carta questo è un girone molto difficile, ma anche molto equilibrato. Partire bene è molto importante.

La qualificazione passa dalle partite all’Olimpico?
Dipende da un po’ di cose e da quello che faranno gli altri. Sicuramente è un girone dove ci sono tre squadre, Chelsea, Atletico Madrid e Roma, che hanno potenzialità per rubarsi punti a vicenda. Vediamo stasera come andrà, ma si presume che il Qarabag sia la squadra meno attrezzata per questi livelli. Però, come dicevo, è sicuramente un girone che sulla carta è molto equilibrato. Sarà importante partire bene.

Che effetto fa la Champions della Roma senza Totti in campo?
Tutte le cose passano. Come sapete, Francesco è con noi in un nuovo ruolo, si trova molto bene e siamo molto contenti che condivida questo percorso con noi. Certo, è diverso, ma abbiamo le carte in regola per fare bene.

A pranzo con l’Atletico parlerete anche di mercato? Magari di Gimenez…
No, assolutamente no. Non credo che il mercato faccia parte di questo pranzo.

Poco dopo l’ad, ha parlato anche il ds Monchi: “Affrontiamo la Champions con grande speranza perché è un torneo fondamentale. Negli ultimi anni non siamo andati bene e l’obiettivo è andare il più avanti possibile. Loro hanno un andamento sempre regolare, sono un rivale complicatissimo ma dobbiamo affrontare queste grandi squadre“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy